SAGRE E FESTE

Provincia di Frosinone
Provincia di Latina
Provincia di Rieti
Provincia di Roma
Provincia di Viterbo

Provincia di Frosinone

12 GIUGNO
ESPERIA
FESTA DEL PATRONO
Nel corso della festa in onore di S. Onofrio, scelto dai pastori come patrono, ai visitatori viene offerta la 'pulenta con il latte

20 GIUGNO
SUPINO
L'INFIORATA
In onore della Madonna della Pace che, secondo la leggenda, con il suo intervento ristabilì la pace, vengono realizzate in questa occasione composizioni floreali che rievocano l'assedio e l'invasione del 1216 da parte degli abitanti di Supino. La sera della vigilia il simulacro della Madonna viene portato in processione su una macchina trasportata da venti fedeli

-----------------------------------
Provincia di Latina

20 GIUGNO
SUPINO
L'INFIORATA
In onore della Madonna della Pace che, secondo la leggenda, con il suo intervento ristabilì la pace, vengono realizzate in questa occasione composizioni floreali che rievocano l'assedio e l'invasione del 1216 da parte degli abitanti di Supino. La sera della vigilia il simulacro della Madonna viene portato in processione su una macchina trasportata da venti fedeli

20 GIUGNO
PONZA
LA PROCESSIONE A MARE
La festa in onore del Santo patrono ha il suo culmine nella suggestiva processione a mare. A terra, la sera, ci sono giochi di vario genere, c'è la musica e si balla. A conclusione, uno spettacolo di fuochi artificiali

----------------------------------
Provincia di Rieti

6 GIUGNO
Montebuono
Solenne Processione ed Infiorata del Corpus Domini

11 GIUGNO
Cantalupo
Mostra Mercato delle Stagioni

13 GIUGNO
Configni
S. Antonio da Padova – Festa dei Gigli

13 GIUGNO
Cittaducale
Processione di S. Antonio da Padova

17 GIUGNO
Casaprota
Festa di S. Antonio da Padova

23-25 GIUGNO
Castel di Tora
Polentora

23 GIUGNO
Collevecchio
Sabina Rock

24-25 GIUGNO
Frasso Sabino
Mostra Cartoon della Scuola Fumetto di Roma

25 GIUGNO
Cantalupo
Corpus Domini

25 GIUGNO
Collevecchio
Infiorata del Corpus Domini

25 GIUGNO
Leonessa
Palio del Velluto

25 GIUGNO
Monteleone
Trebula in fiore

25 GIUGNO
Montenero
Infiorata del Corpus Domini

25 GIUGNO
Montopoli
Infiorata del Corpus Domini

25 GIUGNO
Torri in Sabina
Infiorata del Corpus Domini

25 GIUGNO
Tarano
Corpus Domini

25 GIUGNO
Nespolo
Infiorata del Corpus Domini

25 GIUGNO
Cittaducale
Processione del Corpus Domini

29-30 GIUGNO
Montopoli
Rievocazione Medievale

ALTRE DATE

- Collevecchio
Festa delle "Facce Nuove" e Sagra della Crostata

- Contigliano
Notti di Primavera

- Greccio
S. Antonio da Padova

- Leonessa
Fiera di merci e bestiame

- Rieti
S. Antonio da Padova

- Rivodutri
Mostra mercato di macchine agricole d’epoca

- Selci
Mostra del Pane e dei Dolci tipici locali

----------------------------------
Provincia di Roma

8 GIUGNO
ARICCIA
LA PROCESSIONE DELLA SIGNORINA
La solenne processione al Santuario di S. Maria di Galloro, detta «della signorina» perchè ogni anno viene diretta da una fanciulla, venne istituita per commemorare la fine della peste del 1656. Il corteo accompagna l'immagine della Madonna fino alla casa di un abitante del paese. Il festarolo ospiterà con tutti gli onori la Sacra immagine per sei mesi, fino all'8 dicembre

13 GIUGNO
ANZIO
LA PROCESSIONE A MARE
Grande processione a mare, il Sabato al tramonto, illuminata dalle torce dei fedeli. Domenica, dopo la messa cantata, benedizione dei pani tradizionali, da consumare durante il pranzo festivo. La festa prosegue in piazza con un «Padellone» di frittura di pesce da distribuire ai visitatori e con una grande lotteria. Si conclude con uno spettacolo pirotecnico sul mare.

17-20 GIUGNO
FIUMICINO
LA PROCESSIONE A MARE
In programma vari spettacoli e manifestazioni sportive. A conclusione, nel pomeriggio della domenica, la tradizionale processione a mare.

24 GIUGNO
ROMA
FESTA DI SAN GIOVANNI
Questa festa del quartiere di S. Giovanni è un appuntamento sempre piacevole per i romani. Presso le osterie e trattorie della zona si può gustare la porchetta e far onore a un piatto di saporite lumache, cibo tradizionale in questa notte delle streghe. Sempre nell'ambito del quartiere, di anno in anno si organizzano spettacoli di arte varia e, a mezzanotte, si celebra il rogo delle streghe.

24 GIUGNO
CINETO ROMANO
FESTA DELLA PUPAZZA
I festeggiamenti in onore del Santo Patrono durano tre giorni. Accanto alle celebrazioni più propriamente liturgiche si svolgono: la corsa dei bigonci (gara di corsa in cui ogni concorrente deve portare in equilibrio sulla testa un tino), la corsa dei sacchi, la gara del cocomero (il frutto viene lanciato come una boccia e deve essere fermato nella sua corsa da una concorrente che, fattoselo passare tra le gambe, gli si sieda sopra di colpo) e la ballata della pupazza (un fantoccio di cartapesta rivestito di girandole e petardi, che balla mentre prende fuoco)

QUARTA DOMENICA
FESTA DEI RIONI
Sfilata dei rappresentanti dei rioni in costume d'epoca e sagra della pesca

ULTIMO FINE SETTIMANA DI GIUGNO
FESTA DEL GRANO
In località Primare. Festa campestre, che si svolge nella zona di pianura. Tutta la manifestazione è giocata sulla rievocazione dei tempi passati, con decine di giovani che indossano il costume ponzanese degli avi, carri a buoi e un'esposizione delle antiche attrezzature come falci, falcetti, crivelli e il coreggiato utilizzate un tempo per la raccolta e la lavorazione del grano. Con l'occasione si può gustare un ottimo pane fatto in casa, un fresco vino locale e dolci rustici.

----------------------------------
Provincia di Viterbo

6 GIUGNO
BAGNOREGIO
LA TONNA
"La Tonna", corsa di asini con fantino nella piazzetta di San Donato (Civita di Bagnoregio).Tonna proviene da "rotonda' come la piazza dove si svolge questa competizione nella quale i fantini si contendono l'antichissimo Palio. Per l'occasione è organizzata anche una festa di piazza.

6 GIUGNO
MONTALTO DI CASTRO
PROCESSIONE NOTTURNA DEL CROCIFISSO
Un fantastico corteo notturno illuminato dalle fiaccole dei fedeli.

13 GIUGNO 2004
SUTRI
PROCESSIONE DEL CORPUS DOMINI CON INFIORATA
Processione del Corpus Domini con infiorata. Una solenne processione percorre le vie del centro storico della città sopra un ininterrotto tappeto composto da petali di fiori disposti secondo disegni che vengono preparati con cura dagli abitanti stessi i quali trascorrono i mesi precedenti all'evento, intenti nella raccolta e nella preparazione dei petali e del fogliame occorrenti per la realizzazione dell'Infiorata.

TUSCANIA
Processione del Corpus Domini con infiorata.

FABRICA DI ROMA
Processione del corpus domini con infiorata.

VEJANO
Processione del Corpus Domini con infiorata.

VITORCHIANO
Processione del Corpus Domini con infiorata.


IN PRIMO PIANO

ASSOCIAZIONE PRO - LOCO DI SCANDRIGLIA

Viale G. Carducci, 1 - C.A.P. 02038 - C.F.90005230579
Info Centro Visita: Via Lamberto Vignoli, 26 - Tel. e Fax: 0765/878596
E - Mail: proloco_scandriglia@libero.it; aquila_reale@libero.it; scandriglia@yahoo.it
PRESENTA
"La cultura dell'olio d'oliva"


L'Associazione Pro Loco di Scandriglia, nel primo fine settimana del mese di Giugno 2004 (giorni 4, 5 e 6), parteciperà al premio "Arnasca d'Argento" ospite del paese ligure di Arnasco (SV), con un'iniziativa di promozione turistica mirata a far conoscere le tradizioni culturali locali del nostro paese, nel contesto di una prestigiosa manifestazione di rilevanza internazionale.

Arnasco è un bellissimo centro della Liguria dove è molto sviluppata la cultura dell'olio d'oliva: è sede di un'attivissima Cooperativa Olivicola, con una spiccata volontà di sviluppo e mantenimento di questa importante risorsa economica per il paese, dimostrata tra l'altro realizzando un interessante "Museo dell'olio d'Oliva" e istituendo il premio "Arnasca d'Argento", una sorta di gemellaggio con città e paesi dalle realtà molto simili a Scandriglia ed al territorio sabino in generale.

Considerata la rilevanza dell'iniziativa (nelle recenti edizioni, oltre le varie presenze extra-nazionali, ha partecipato la provincia di Lecce in rappresentanza della Puglia), l'Associazione Pro Loco di Scandriglia ha accettato volentieri l'invito del nostro paese per l'edizione 2004 della manifestazione. Siamo, infatti, il primo paese della provincia di Rieti e della regione Lazio a partecipare a tale evento, con una iniziativa particolare: la realizzazione di un evento per noi importantissimo, una edizione in . trasferta della "Sagra delle Sagne Scandrigliesi", che quest'anno raggiungerà la 19^ edizione.

L'incontro sarà anche un'occasione per dare notizia, attraverso questo avvenimento, delle iniziative prossime e delle attuali potenzialità del nostro paese.

Saranno allestiti spazi dedicati al Parco dei Monti Lucretili, ai prodotti tipici locali quali l'olio d'oliva, alle attività ed alle manifestazioni tradizionali come la "Sagra delle Sagne", al giornale locale "Scandriglia", con una piccola mostra fotografica che ricordi momenti significativi per la nostra Comunità.